mercoledì 11 aprile 2012

Guerlain Terra Azzurra collezione estate 2012

Puo' sembrare strano, ma la pioggia di oggi mi fa venire in mente un viaggio che io e mio marito abbiamo fatto tempo fa nella meravigliosa Cote d'Azur. La Francia del Sud è ricca di paesaggi suggestivi, di case colorate e piccoli paesi sospesi su un mare di un azzurro ammaliante. Le strade larghe e alberate e i boschi improvvisi, i fenicotteri rosa e il profumo di lavanda: la Provenza è una regione accogliente e, per alcuni aspetti paesaggistici, molto simile all'Italia.
Proprio dal connubio sinergico dei due Paesi è nata la collezione di make up estivo Guerlain: Terra Azzurra. La raffinata maison francese ha creato, insieme all'ausilio creativo dell'entourage di Emilio Pucci, una collezione di  make up in edizione limitata che richiama alla mia mente un itinerario immaginario tra la Costa Azzurra e alcuni posti italici tra cui Capri e Portofino. Luoghi suggestivi e ricchi di colori vivaci: basti pensare al mare del sud della Francia, alle case liguri o ai limoni della costiera amalfitana ma anche alle passeggiate lungo i porticcioli di queste meravigliose località...un arcobaleno sempre nuovo di colori vitaminici che fanno bene all'umore.

Decido di presentarvi alcuni pezzi della collezione (regali del mio "splenderrimo" marito).
Guerlain è una casa cosmetica che apprezzo molto sia per la qualità dei prodotti che per la femminilità che gli stessi emanano: le polveri profumano di violetta e il packaging è studiato nei minimi dettagli: in questa collezione hanno creato una piccola pochette di stoffa, evidente richiamo alla casa di moda Pucci, che racchiude la terra. Ecco alcune immagini:

Terra Azzurra Bronzing Powder & Blush (il trend di quest'anno detta l'unione dei due colori arancio e rosa: entrambe sfumature di corallo). Aperta la scatolina ad allietare l'olfatto è il profumo floreale della polvere, un odore di fiori  appena sbocciati: meraviglioso! Sulla pelle la terra-blush regala un'allure fresca, i colori miscelati insieme danno vita a un corallo tenue come da prima abbronzatura. La terra è contenuta in una scatolina di legno scuro e si chiude con un sistema di tre piccole calamite, una novità che mi lascia lievemente perplessa circa la sua fruibilità. Ad aprire e chiudere la scatolina si perde un po' di tempo e bisogna fare attenzione che le tre calamite combacino, perchè si rischia di lasciarla aperta (costa 66,80 euro).


Ecrin 4 Couleurs Eyeshadow, Capri (costa 50,10 euro). Le polveri di questa palette sono morbide, molto scriventi e si sfumano bene. L'arancio corallo e il rosa stanno molto bene insieme. Il bianco perla e il marrone arricchischino una palette sicuramente must have!
La combinazione di questi colori da possibilità di creare diversi look, dal naturale fresco all'intenso chic.


Terracotta Gloss, Portofino: uno scintillante corallo, un passpartout che sta bene a tutte
(da notare l'intarsio del tappo). Il profumo di questo gloss è goloso, ricorda la vaniglia. E' molto lucido ma non ha "sbrillini", persiste per molto tempo rendendo le labbra davvero morbide! Costa 27 euro.


La collezione è stata inoltre arricchita dalle famose meteoriti illuminanti a cui sono state aggiunte perle azzurre, Meteorites perles d'azur; un kajal blu, due smalti: uno corallo-arancio (Paradisio) e uno blu indigo (Riviera); altri due gloss, uno sul beige, Porto Ercole, e uno blu trasparente, Porto Azzurro, un pennello e un mascara blu.



Nessun commento:

Posta un commento