martedì 17 aprile 2012

Il colore dell'anno...Tangerine Tango!

Sembra il titolo di un ballo in realtà è un colore, il colore protagonista di questa primavera 2012. A decretarlo l'istituto americano che si occupa di tecnologie per la grafica e di catalogazione di colori, Pantone. Ogni anno e, nello specifico, a ogni stagione viene etichettato un colore e questa scelta è basata sull'osservazione attenta di film di prossima uscita, su dei viaggi, sulle nuove tecnologie e sulle creazioni di artisti emergenti . Dal caleidoscopio di immagini che si susseguono dalla televisione e dall'osservazione scrupolosa della realtà si estrapola il colore che torna più spesso e che, fra tutti, ha una certa dominanza.
Per questa primavera 2012 Pantone ha scelto un colore che evoca energia e solarità, un mix di rosso e arancio denominato Tangerine Tango, la cui traduzione rivela l'unione di due parole che apparentemente non hanno niente in comune: Mandarino e Tango. A pensarci bene, pero', sono due parole che evocano energia e passione: il mandarino è un frutto che cresce e si arricchisce al sole, ricco di vitamine preziose per la salute e il tango è un ballo argentino caratterizzato da eleganza e passionalità. Da questo connubio particolare, un colore...Tangerine Tango, identificato nelle tavole colorimetriche con il numero 17-1463. E' una tonalità "Sofisticata, ma al tempo stesso seducente e ad alto impatto, Tangerine Tango è un arancione profondo, l'ideale per affrontare le giornate più grige con la giusta dose di adrenalina", spiega Leatrice Eisaman, direttore esecutivo di Pantone Color Institute.
I componenti della società del New Jersey che da quasi mezzo secolo, con la scelta del Color of the Year, influenza l'industria della moda, del design e della grafica rivelano che è un colore "ispirato alle sfumature di un tramonto radioso, Tangerine Tango sposa la vivacità e la emana con l'adrenalina del rosso, con la cordialità e il calore del giallo, per formare una tonalità riconoscibile, magnetica che emana calore ed energia".
Questa particolare sfumatura renderà allegre e frizzanti le passerelle, gli accessori, gli arredamenti interni e i corredi. Il tangerine tango sarà protagonista anche del make up: l'arancione è un colore vitaminico che torna in auge tutte le estati. Una delle proproste più interessanti deriva proprio dallo sposalizio Pantone-Sephora: un'intera collezione in cui l'arancione è, ovviamente, protagonista seppure accompagnato da altre tonalità più neutre. Nel quad di ombretti, ad esempio, il tangerine tango è bilanciato da i tre colori base panna, nero e marrone, il blush è proposto in coppia con un color corallo, e nel set di matite compaiono i più portabili marrone e nero. Nella collezione non mancano gli smalti, gli accessori, i pennelli, il piegaciglia e persino le ciglia finte, tutti rigorosamente arancioni. Il packaging è minimale, tutto bianco. Solo le scatole in cui sono contenuti i cosmetici espoldono di mosaici delle varie sfumature del Tangerine Tango.
L'arancio caldo nel make up è un'evocazione agli anni '80
Arriveranno in Italia queste meraviglie? Temo di no :(
L'interno di un papavero che ho fotografato nel 2009, mi aveva impressionato la densità del colore, un perfetto tangerine tango! ;)





2 commenti:

  1. Ciao cara! che bello il tuo blog! però devi mettere il gadget segui questo blog, altrimenti come faccio ad iscrivermi? un mega bacio dalla tua Meg :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Meg e grazie per il suggerimento!
    Il blog è in fase di costruzione... ho già provveduto al "gadget" ;)
    Spero di vederti spesso anche qui!
    Baciuzzo ;)

    RispondiElimina