lunedì 25 marzo 2013

Il vestito inaspettato, Le Petite Robe Noir di Guerlain

"Gentile Valentina con questo pensiero speriamo di farle cosa gradita affinchè si possa riparare l'incoveniente da lei subito...Cordiali saluti...Lo staff Guerlain".

Qualche tempo fa ho ricevuto un pacchetto a casa. Era un giorno piovoso e, sapendo dell'arrivo del corriere, ho trascorso tanto tempo alla finestra, io col mio piccolo in braccio che si sarà chiesto mille volte cosa avesse la sua mamma da guardare fuori. Fremevo perchè il mittente di quel pacco tanto atteso era Guerlain, la Maison parigina che adoro da una vita, da quando, con esattezza, ho iniziato ad avere cognizione di quanto potesse essere appagante truccarsi.
Dentro il pacchettino c'erano due scatole in un pallido e raffinato rosa confetto decorate da un fiocchettino con piccoli inserti di un nero vinilico, so chic.

L'involucro rosa conteneva un'altra scatola con il delizioso "Le Petite Robe Noir", uno dei profumi più seducenti e ipnotizzanti (passatemi il termine) che abbia mai sentito. Creato dal naso Thierry Wasser, Le Petite Robe Noir è fresco e dolce insieme, elegante e iconico grazie al vestitino nero che fluttua dal retro della bottiglia e da cui prende il nome.
Seducente il flacone, una riproduzione degli illustri predecessori: Mitsouko e L'Heure Bleue. Disegnata da Serge Manseau la bottiglia, con le sue curve, puo' rievocare sia le spalle di una donna che la sagoma di un appendiabiti; mentre il tappo somiglia a un cuore capovolto.
 
La firma di Thierry Wasser è composta da alcune materie prime preziose che danzano nell'aria nell'immediato: ciliegia nera, patchouli e rosa i più evidenti.
Ad una prima spruzzata incanta la dolcezza e la succosità della ciliegia, dei frutti rossi, l'amaro della mandorla e la frescura del bergamotto.
Entra poi in scena la rosa, una sinergia di rosa bulgara e assoluta di rosa turca, vellutata e candita. Infine le note olfattive riposano sulla pelle in accordi più femminili e rassicuranti: si rivelano sentori di liquirizia, tè nero affumicato, anice e radice scura.
E' un profumo assolutamente femminile e particolare, gli ingredienti che lo costruiscono sono sofisticati e studiati per chi non vuole passare inosservato e chi desidera essere ricordato...e allietare le narici altrui.
Il miglior modo per apprezzare Le Petite Robe noir, secondo me, è quello di vaporizzare una nuvola di profumo nell'aria e farsi avvolgere dalle note frizzanti, il contatto con le micro particelle di profumo genera immediatamente una sensazione molto piacevole, ci si sente più femminili e combattive (eh si! un profumo puo' fare anche questo!)
"Un parfum est a sa facon une robe invisible, un jeu entre ce qui se cache et ce qui se devoile" (Thierry Wasser)
Vi racconto brevemente da cosa ha avuto origine questo prezioso dono perchè tutte conosciate quanta professionalità e serietà si cela dietro uno dei marchi più prestigiosi della nostra profumeria.
Nel periodo natalizio ho avuto un problema con un prodotto trucco e ho contattato subito la responsabile dei prodotti make up e skin care del gruppo LVMH (Senior Product Manager Skincare and Make up). La risposta non si è fatta attendere e con lei un'assistenza encomiabile e professionale. La signora con cui ho avuto il piacere di comunicare è stata molto gentile, amichevole e squisita che di più non poteva! Guerlain tiene molto alla sua clientela, se il problema c'è l'Azienda si prodiga per risolverlo e cerca di fidelizzare ancor di più chi sceglie di acquistare il suo marchio.
Con questa pagina ringrazio ancora una volta Guerlain e le persone del suo team, in particolare la responsabile make up e skin care con cui ho comunicato; quando la professionalità è fondata su basi solide e si circonda di persone così umane tutto acquista più...consitenza e la vita si arricchisce.
 
 

5 commenti:

  1. hai fatto benissimo a parlarne, queste qualità vanno senza dubbio elogiate:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così...soprattutto quando si ha la fortuna di incontrare persone squisite che svolgono con amore il proprio lavoro.

      :) Ciao :)

      Elimina
  2. ottimo esempio ha dato Guerlain!!!! ^_^

    RispondiElimina
  3. ti ho conosciuta su Kreattiva
    nuova follower! bel blog..
    se ti va passa da me..
    www.alchemianblog.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Ciao Alchemian! Grazie per essere venuta a trovarmi!

    Verrò volentieri da te :)
    A presto, baci :)

    RispondiElimina